Wattalapam - un budino
Spezie

Wattalapam – un dessert da sogno dello Sri Lanka

Oggi continua il viaggio culinario

Dal Vietnam andiamo in Sri Lanka

La cucina dello Sri Lanka è molto speziata ed alcune volte anche piccante

Proprio in Sri Lanka vengono coltivate alcune spezie che vengono poi utilizzate generosamente nella preparazione di varie pietanze.

Durante una visita in una coltivazione di cannella abbiamo mangiato un intero menu a base di questo ingrediente! Dalla zuppa all’antipasto, dal piatto principale al dolce – tutto odorava deliziosamente di cannella.

Altre spezie tipiche di questo paese sono il cardamomo, la noce moscata, i chiodi di garofano e naturalmente la curcuma

La piccantezza dei piatti varia grazie all’utilizzo del peperoncino.

Uno degli ingredienti principali della cucina dello Sri Lanka è il cocco, onnipresente e disponibile in grandi quantità sul mercato

Tutto ciò che riguarda la noce di cocco viene utilizzato!

L’acqua del cocco viene utilizzata come bevanda rinfrescante – questo è in realtà un tipo diverso di cocco – mentre la polpa del cocco viene utilizzata come sambol piccante oppure per fare il latte di cocco e la crema di cocco.

Il cuscio viene invece trasformato in cucchiai da cucina e la buccia esterna fibrosa viene utilizzata per fare delle corde e dei tessuti.

 

mestolo di cocco

 

Il latte di cocco e la crema di cocco vengono utilizzati per la preparazione di ogni piatto, anche per i molti piatti al curry

Se hai voglia di un piatto al curry dello Sri Lanka, prova questa ricetta.

 

 

Curry Sri Lanka

 

 

Oggi però voglio presentarti un dolce dello Sri Lanka – Wattalapam – un budino cremoso con molte spezie, uova e latte di cocco

 

La dolcezza in questa ricetta viene data dal jaggery scuro – che è zucchero di canna non raffinato con un sapore intenso simile al caramello. In Sri Lanka questo zucchero solitamente viene venduto come « montagnetta » oppure come disco pressato.

 

Se non riesci a trovare lo jaggery scuro puoi semplicemente utilizzare dell’altro zucchero non raffinato oppure dello sciroppo di caramello. Invece il latte di cocco, per fortuna, lo puoi trovare in quasi tutti i grandi negozi. Solitamente per questa ricetta utilizzo delle spezie intere che, se necessario, macino nel mortaio. In questo modo però le spezie non sono mai macinate finemente e per questo motivo filtro la salsa prima d’addensarla.

Ecco la ricetta per il Wattalapam – un dessert dallo Sri Lanka!

Il dolce è per circa otto persone.

 

Wattalapam

Wattalapam (budino d’uovo con spezie)

Preparazione 20 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Dessert, dolce
Cucina Sri Lanka
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • Burro per imburrare le formine

Per il budino

  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaino di cannella macinata
  • 1 cucchiaino di cardamomo macinato
  • 1 cucchiaino di garofano macinato
  • 1 pizzico di noce moscata macinata
  • 200 ml di latte di cocco
  • 8 uova

Per lo sciroppo

  • 200 g di zucchero grezzo
  • 60 ml d’acqua

Istruzioni
 

  • Preriscaldare il forno a 160 °C.

Sciroppo di zucchero:

  • Versare lo zucchero e l’acqua in una pentola e fare bollire a fuoco vivo fino ad ottenere un composto dorato e sciropposo, poi lasciare raffreddare.

Budino:

  • Versare il latte e le spezie in una pentola e riscaldare il tutto fino a raggiungere quasi il punto d’ebollizione. Togliere poi dal fuoco ed aggiungere il latte di cocco.
  • Mischiare le uova e lo sciroppo di zucchero che vanno aggiunti al composto di latte, spezie e latte di cocco appena preparato. Mischiare bene il tutto.
  • Versare il composto nelle formine imburrate in precedenza. Posare le formine in una pirofila riempita per metà con dell’acqua calda.
    Wattalapam
  • Mettere la pirofila con le formine nel forno preriscaldato a 160°C e lasciare addensare nel per circa 50 minuti.
    Wattalapam
Keyword Budino, Wattalapam

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating