cannella
Spezie

Cannella – buonissima spezia per piatti dolci e salati

Cos’è la cannella? (Cinnamomum zeylanicum)

 

cannella-fascio

È la corteccia essiccata del cinnamomo, un albero della famiglia dei lauri proveniente dallo Sri Lanka, da dove deriva anche il nome in latino. Lo Sri Lanka è il maggior produttore di cannella, che viene anche considerata come la migliore sul mercato. Tuttavia viene coltivata anche in altri paesi come l’Indonesia oppure il Costa Rica.

Dove puoi usarla?

In Europa viene utilizzata nei dolci, nelle torte, nel vin brûlé, nella miscela del pan pepato e in diverse bevande. Nei paesi arabi la cannella viene invece utilizzata anche per piatti salati, come ad esempio nelle tajines oppure nel riso. Fa inoltre parte di tante miscele e pot-pourri. In generale è meglio acquistare la cannella in stecche, conservarla in un vaso chiuso e tritarla al momento dell’uso oppure utilizzarla direttamente intera, ad esempio per le mele cotte. La cannella macinata deve essere sempre conservata in vasetti. Il suo aroma è dolce e delicato, ma allo stesso tempo intenso. Appena macinata la cannella è piccante.

Come viene elaborata?

La corteccia esterna viene eliminata (circa 1mm) e solo dal secondo strato in poi viene usata come spezia (circa 5-7mm). I pezzi di corteccia vengono arrotolati a mano gli uni negli altri per formare i bastoncini di cannella conosciuti anche da noi. In Costa Rica la cannella non viene arrotolata, ma essiccata in pezzi lunghi 10 cm.

Cannella-taglio Cannella-riempimento della stanghetta Cannella-riempimento della stanghetta cannella-stanghetta

Cannella-Costa Rica
Cannella-Costa Rica
cannella-stanghe
cannella-Sri Lanka
Cannella-Cassia (Cinnamomum cassia)

Come la sua parente, anche la cassia è la corteccia secca di un albero della famiglia dei lauri che proviene però dalla Birmania, dal Vietnam e dal Sud della Cina. Ha un gusto meno delicato, ma più intenso e più dolce rispetto alla cannella. Negli Stati Uniti la cassia viene utilizzata principalmente nei dolci, mentre in Asia piuttosto nei piatti salati. Ci sono diversi tipi di cassia. La cassia del Vietnam è quella con il gusto più intenso ed è molto buona nei biscotti, nelle torte, nelle mele cotte… È anche uno degli ingredienti della miscela di spezie “Five-Spice-Cinese”. La cassia, essendo una corteccia molto dura, è difficile da macinare e per questo solitamente viene venduta in polvere.

Cosa sono i boccioli di cannella?

I boccioli di cannella sono i fiori non ancora sbocciati dell’albero della cannella. Sono meno conosciuti, ma anche loro si possono utilizzare come spezia. Sono leggermente più piccanti rispetto alla corteccia. I boccioli si possono utilizzare interi, per esempio cotti insieme alle mele, oppure macinati in un macina pepe, per esempio nei dolci oppure nei piatti salati. Masticandoli ti danno un alito fresco.

 

Ecco una ricetta molto semplice per un infuso alla cannella

Ingredienti:

– 1 l di acqua

– 20 cm di un bastoncino di cannella di Ceylon

Preparazione:

Rompere la stecca di cannella in pezzi di circa 2 cm e cuocere a fuoco lento con l’acqua per 15 minuti, quindi filtrare il tutto.

Questo infuso ha un sapore deliziosamente dolce, anche se non è zuccherato. Un sogno per le fredde giornate invernali!

 

Settimana prossima ci saranno delle ricette per biscotti di Natale speziati!

Biscotti di Natale speziati

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *