Galanga frisch
Spezie

Galanga – una sorella dello zenzero

Esistono due varietà di galanga: quella minore e quella maggiore

Quella minore viene anche chiamata vera galanga. Viene utilizzata principalmente a scopo medico, ma in alcuni paesi asiatici viene utilizzata anche in cucina.

La maggiore viene utilizzata nella cucina asiatica, ma qui da noi è meno conosciuta e quindi non è così facilmente reperibile. È probabile che la trovi fresca in un negozio asiatico ed essiccata dal tuo venditore di spezie di fiducia.

La galanga appartiene alla famiglia dello zenzero

Come nel caso della curcuma e dello zenzero, si utilizza solamente la parte del rizoma fresco oppure essiccato e macinato. In quella fresca domina la sua freschezza dolce e amara, mentre in quella essiccata domina il suo aroma caldo e terroso. La galanga fresca è biancastra-beige con una pelle rossastra, mentre quella essiccata è marrone.

La galanga minore ha un sapore simile al cardamomo ed allo zenzero, mentre quella maggiore ricorda il pepe e lo zenzero, ma anche leggermente la cannella; speziata ed aromatica. Entrambe le galanghe – piccola e grande – sono un po’ piccanti e possono sostituire lo zenzero, oppure viceversa. In Thailandia, si utilizza la galanga maggiore conosciuta anche come zenzero thailandese. Quest’ultima viene affettata per preparare le zuppe e schiacciata con gli altri ingredienti per preparare la pasta di curry verde. Viene utilizzata anche per la preparazione di vari liquori e bevande amare.

La galanga è inclusa in alcune miscele di spezie, come nasi goreng e miscele di curry verde.

La galanga viene utilizzata nelle zuppe thailandesi, nei curry thailandesi e nei piatti indonesiani come il nasi goreng o il bami goreng. Si armonizza in modo eccellente nelle salse preparate con latte di cocco – per piatti a base di riso oppure di pollo. Quando è fresca, può essere tritata e cucinata con le verdure, per esempio in un wok. Inoltre, da alle bevande ed ai dolci un gusto fresco, ed allo stesso tempo piccante, di limone. Macinata si sposa bene a patate, patate dolci ed anche a piatti a base di zucca grazie al suo aroma più caldo. È anche una buona aggiunta alle zuppe di verdure.

La galanga secca è difficile da macinare da sola, proprio come lo zenzero secco e la curcuma.

Ecco perché solitamente viene venduta solo macinata. Infatti, la galanga intera ed essiccata è quasi introvabile.

Cosa cucini tu con la galanga?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *