crema al cachi
Spezie

Crema di cachi con cachi secchi come decorazione

Per la crema di cachi puoi usare qualsiasi tipo di cachi

Io ho utilizzo i cachi ticinesi che non erano più abbastanza duri da poter essere essiccati.

Infatti, precedentemente per l’essiccazione ho utilizzato solamente i cachi ticinesi non ancora maturi, quindi ancora duri.

Ma siccome ne ho ricevuti tanti in regalo, alcuni di loro sono diventati maturi.

Una volta maturi purtroppo i cachi non hanno una durata di conservazione molto lunga

 

Inoltre, non mi piacciono molto i cachi quando sono già troppo morbidi e gelatinosi.

 

Così con un cucchiaio ho estratto la polpa dei cachi che ho poi frullato congelando inseguito la purea. In questo modo la polpa dei cachi si conserva a lungo e più avanti può servire come base per la preparazione di un buon dolce.

 

I cachi maturi solitamente sono molto dolci e necessitano quindi solamente dell’aggiunta di pochissimo zucchero

 

Questa crema di cachi è molto veloce da preparare e, a seconda degli ingredienti, più leggera oppure più pesante.

Personalmente preferisco la versione più pesante, ma a seconda di quello che hai mangiato prima, quella più leggera potrebbe essere la scelta migliore.

 

Per decorare la crema di cachi puoi usare una fetta di caco fresco oppure una fetta di caco essiccato

Se vuoi andare davvero sullo speciale usa invece i cachi secchi speziati.

 

La ricetta è molto semplice.

 

Per 4 – 6 porzioni

 

Kaki creme

Crema di cachi

Preparazione 5 min
Tempo totale 5 min
Portata Dessert, dolce

Ingredienti
  

  • 4 cachi maturi solo polpa
  • Un po' di succo di limone
  • 2 cucchiai di zucchero a velo o zucchero vanigliato
  • 100 g di mascarpone o yogurt naturale preferibilmente greco
  • 1 dl di panna semigrassa

Istruzioni
 

  • Frullare la polpa di cachi con lo zucchero ed il succo di limone.
  • Aggiungere mescolando il mascarpone o lo yogurt.
  • Montare la panna semigrassa fino a quando non è spumosa ed aggiungerla al resto degli ingredienti.

Note

Versare la crema in bicchieri oppure in piccole ciotole e guarnire con una fetta di caco secco.
Keyword cachi, crema al cachi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating