Ajvar
Spezie

Ajvar – la salsa di peperoni dei Balcani

L’ajvar è una salsa, o meglio una purea a base di peperoni, aglio e spezie

Viene prodotta e consumata in tutti i paesi dei Balcani e molto spesso ogni famiglia produce la propria ajvar per il consumo quotidiano.

 

Tradizionalmente questa salsa viene prodotta solo con peperoni rossi

In realtà una varietà molto specifica di peperoni rossi, il peperone a punta (detto tra noi… non ho trovato peperoni a punta ed ho preso quelli normali). Ricette più recenti, invece, descrivono anche varianti nelle quali i peperoni a punta vengono mescolati con peperoni normali e melanzane. Ho provato entrambe le versioni della ricetta che ho trovato ugualmente buone. Con la melanzana la salsa diventa più mite e cremosa, ma naturalmente sa meno di peperoni.

 

L’ajvar è disponibile sia dolce che piccante

A seconda del tipo di peperone che si utilizza oppure a seconda dell’aggiunta o meno di peperoncino.

 

I peperoni vengono puliti dai semi, cotti al forno, spellati e poi passati in modo da diventare una purea. Come spezie si usano solo sale e pepe. Se i peperoni vengono cotti sul fuoco o sulla griglia hanno un sapore particolarmente buono perché si aggiunge un leggero aroma di fumo.

 

I peperoni vengono poi bolliti con aglio e spezie e versati ancora caldi in vasetti. Se non ti fidi della conservazione a caldo, puoi anche congelare l’ajvar.

 

L’ajvar è molto buono con il riso djuvec oppure con i cevapcici, altri due piatti balcanici molto tipici

Questa salsa è però anche buona per intingere le verdure, oppure nelle torte di verdure, oppure sugli spaghetti, oppure semplicemente spalmata sul pane.

 

Ecco la ricetta:

 

Ajvar

Ajvar - la salsa di peperoni

Preparazione 20 min
Cottura 1 h
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Sauce
Cucina Balkan

Ingredienti
  

  • 1 kg di peperoni rossi a punta
  • 550 g di melanzane se si desidera
  • 1 aglio intero con circa 12 spicchi
  • 2 cucchiai d’aceto
  • 4 cucchiai d’olio d'oliva
  • sale e pepe a piacere
  • peperoncino a piacere

Istruzioni
 

  • Rivestire una teglia con carta da forno e preriscaldare il forno a 220 °C.
  • Peperoni: togliere i semi, i gambi, lavarli e dimezzarli.
  • Melanzane: lavarle, togliere il gambo e dimezzarle.
  • Disporre i peperoni su una teglia con l'apertura rivolta verso il basso e le melanzane con il lato tagliato verso il basso e cuocere in forno per circa 30 minuti. Il modo migliore è con la funzione aria e con la funzione grill. La buccia può anche diventare un po' nera.
    Peperoni su teglia
  • Aggiungere sulla teglia l’aglio intero dopo circa 10 minuti e cuocerlo.
  • Versare i peperoni caldi in una ciotola e coprirli con un coperchio. Lasciarli riposare per circa 20 minuti, poi sbucciarli e passarli in purea (dovrebbero essersi raffreddati abbastanza da poterli toccare con le mani).
    Peperoni in scodella
  • Lasciare raffreddare le melanzane, quindi rimuovere la pelle e passarle in purea.
  • Dividere l’aglio in spicchi e spremere l'aglio morbido.
  • Mettere il composto di peperoni e melanzane in una padella con l'aceto e l'olio e lasciare cuocere a fuoco lento fino a quando non diventa una massa cremosa.
  • Condire il tutto con sale, pepe ed eventualmente peperoncino.
  • Versare l’ajvar ancora caldo in barattoli sterili.
    Ajvar in vasetto
Keyword Ajvar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating