verdure invernali
Spezie

Verdure invernali dal forno- un piatto semplice dopo le feste

Verdure invernali che aiutano dopo le feste

In questo periodo cerco sempre di disintossicarmi un po’ perché dopo gli elaborati pasti consumati durante le feste natalizie è davvero necessario. Il Natale è stato un po’ carico di carboidrati e grassi, per questo motivo ho pensato di preparare una meravigliosa casseruola di verdure. Caso vuole che ho ancora delle verdure invernali a casa che aspettano di essere trasformate in qualcosa di buono ed anche nel frigorifero ci sono ancora alcune cose che devono essere consumate.

Come probabilmente già sapete, mi piace guardare nella credenza e nel frigorifero per vedere cosa c’è di disponibile e poi cucinare qualcosa con questi ingredienti. Se diventa poi un pasto veloce, tanto meglio.

Cucino con le verdure disponibili

Le verdure disponibili attualmente a casa mia sono barbabietole, cavoli e porri. Le cipolle e l’aglio invece non mancano mai. Ho trovato anche uno scalogno ed inoltre sabato al mercato il fruttivendolo mi ha regalato un ciuffetto di prezzemolo a foglia liscia che viene direttamente dalla Sicilia.

In frigorifero ho trovato invece del cottage cheese, del parmigiano già grattugiato e delle olive. Solitamente non compro mai del parmigiano già grattugiato perché preferisco avere un bel pezzo intero di parmigiano che grattugio sul momento su pasta o risotto, oppure che mangio a pezzetti come aperitivo. Ma lo scorso fine settimana abbiamo avuto un evento (non di cucina, ma di tornitura) in occasione del quale abbiamo preparato una zuppa di zucca e per semplicità abbiamo offerto del formaggio già grattugiato per accompagnarla.

Et voilà… gli ingredienti per la casseruola di verdure invernali sono pronti!

Ancora due parole sulle barbabietole. Hanno un bel colore, ma purtroppo questo colore lo lasciano facilmente. Prima sulle mani, poi sulle altre verdure. Dopo la cottura infatti la casseruola prende un colore rosa tenue. Personalmente non mi disturba, ma se invece vi da fastidio potete sostituire la barbabietola con carote o scorzonera o qualsiasi altra verdura che avete in casa. Come ho già detto, questa casseruola è un ottimo modo per consumare le verdure rimaste!

Naturalmente c’è la questione delle spezie, che nelle mie ricette non mancano mai. Per questa casseruola ho utilizzato la nostra miscela per burro alle erbe che contiene rosmarino, origano, salvia, timo, prezzemolo, aglio, cipolla e pepe nero.

Quali verdure ti piacciono di più?

Ecco la mia ricetta:

 

Casseruola di verdure invernali

Preparazione15 min
Cottura30 min
Tempo totale45 min
Portata: Main Course, Side Dish
Keyword: casseruola di verdure, verdure
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 1 barbabietola
  • 2 porri
  • 1 piccolo cavolo bianco
  • 1 cipolla
  • 1 scalogno
  • 4 spicchi d'aglio
  • 1 barattolo di cottage cheese
  • 2 manciate di formaggio grattugiato parmigiano o altro formaggio a pasta dura
  • 1 manciata d’olive
  • 2 dl d’acqua circa
  • 1-2 cucchiai di miscela per burro alle erbe o le erbe corrispondenti

Istruzioni

  • Preriscaldare il forno a 180°C.
  • Sbucciare le barbabietole e tagliarle a pezzi (circa 2 cm). Lavare e tagliare il porro ed il cavolo bianco a strisce sottili. Sbucciare la cipolla e lo scalogno e tagliarli a pezzettini. Sbucciare gli spicchi d'aglio.
  • Mettere in una pirofila tutte le verdure appena preparate e mescolare con il cottage cheese, il formaggio, le olive, le spezie e l'acqua. Mettere ancora del formaggio grattugiato sulle verdure in modo che si formi una bella crosta.
  • Cuocere la casseruola in forno a 180°C per circa 30 minuti.
    casseruola di verdure invernali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *