Turmeric bread
Spezie

Pane alla curcuma

Un pane alle spezie è molto versatile

In questo periodo anche io ho avuto più tempo a casa e così ho riordinato le mie scorte.

Facendo questo ho trovato diverse farine: farina di amaranto, farina di ceci e farina di castagne. Ho deciso di trasformarle in pane aggiungendo anche un po’ di farina bigia.

Siccome non faccio quasi niente senza spezie, ovviamente ho aggiunto della curcuma

Ho deciso di utilizzare anche della farina bigia perché le altre farine che ho trovato in casa sono poco glutinose ed utilizzando solamente queste il pane rimarrebbe più bricioloso. A questa ricetta si abbina molto bene anche la farina di grano saraceno perché il suo gusto un po’ rustico si adatta perfettamente al gusto leggermente amaro e terroso della curcuma.

Questo pane alla curcuma è ottimo con delle farciture, come la tapenade d’olive oppure i pomodori secchi

Per 500 g di farina puoi calcolare 2 – 3 cucchiaini di curcuma. Invece dei piccoli panini puoi naturalmente cuocere un’intera pagnotta di pane, proprio come ho fatto io. Ma poi il tempo di cottura viene esteso a circa 45 minuti. Il pane è cotto quando lo si tocca e suona “vuoto”.

 

Hai mai fatto il pane alla curcuma?

 

Ecco qui la ricetta per circa 30 panini 

 

Panini alla curcuma

Preparazione10 min
Cottura30 min
tempo di lievitazione2 h
Tempo totale2 h 40 min
Portata: pane
Keyword: panini alla curcuma
Porzioni: 30 panini

Ingredienti

  • 500 g di farina a scelta
  • 3 dl d’acqua tiepida
  • 10 g di sale
  • 20 g di lievito
  • 2-3 cucchiaini di curcuma macinata
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva

Istruzioni

  • Preriscaldare il forno a 200°C.
  • Unire in una ciotola farina, lievito sciolto in acqua, curcuma, sale ed olio d’oliva.
  • Mescolare il tutto aggiungendo man mano l’acqua rimasta in modo da ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
  • Ricoprire l’impasto con uno straccio umido per evitare che si secchi troppo e lasciarlo riposare fino a quando avrà raddoppiato il suo volume (circa 1-2 ore).
  • Sul piano di lavoro infarinato dividere l’impasto e formare dei panini.
  • Mettere i panini su una teglia ricoperta con carta da forno.
  • Infornare i panini e cuocerli per circa 30 minuti.
  • Il pane è cotto quando lo si picchietta e suona "vuoto".

Note

Invece dei piccoli panini puoi naturalmente cuocere un'intera pagnotta di pane, proprio come ho fatto io. Ma poi il tempo di cottura viene esteso a circa 45 minuti. Il pane è cotto quando lo si tocca e suona "vuoto".
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *