Olio al peperoncino
Spezie

Olio al peperoncino fatto in casa

Ti piace il cibo piccante?

Ai tuoi amici che mangiano con te però non piace?

Allora un olio piccante al peperoncino è perfetto!

In questo modo, infatti, ognuno può decidere da solo il grado di piccantezza della sua pietanza.

Probabilmente conosci già l’olio piccante del ristorante italiano, che viene servito con la pizza oppure con la pasta.

L’olio piccante è molto facile da fare in casa!

Tutto ciò di cui hai bisogno è un buon olio e, naturalmente, del peperoncino. In realtà aggiungerei anche un po’ di pazienza, perché ci vogliono circa due settimane finché l’olio piccante è pronto.

Personalmente utilizzo l’olio d’oliva, ma anche l’olio di girasole oppure l’olio di colza sono adatti alla preparazione di questa ricetta. Inoltre, si possono utilizzare peperoncini freschi oppure secchi.

Peperoncino
peperoncino
scaglie di peperoncino per olio al peperoncino

Personalmente preferisco quelli secchi, perché quelli freschi sono un po’ più soggetti alla muffa. Per questo motivo se utilizzi dei peperoncini freschi devi tagliarli a metà e rimuovere loro il gambo, per poi lavarli ed asciugarli MOLTO bene. Invece, i peperoncini secchi puoi utilizzarli direttamente senza lavorarli.

Vanno bene anche i fiocchi di peperoncino.

A seconda del tipo di peperoncino, l’olio sarà più o meno piccante

Se si rimuovono i semi e le partizioni – come il gambo – l’olio sarà meno piccante. Se vuoi sapere perché, puoi trovare qui maggiori informazioni al riguardo.

Più a lungo si conserva l’olio e più quest’ultimo diventa piccante

Parlando della sua conservazione, quest’olio si conserverà più a lungo se tenuto in un posto al riparo dalla luce oppure in una bottiglia scura.

Per ogni decilitro d’olio, puoi calcolare circa 1 cucchiaino di peperoncino a seconda della sua varietà. Se l’olio è diventato troppo piccante, puoi “diluirlo” un po’ con dell’altro olio.

Se vuoi insaporire ancora di più l’olio, puoi aggiungere delle erbe secche come origano, timo e basilico.

Ecco la ricetta:

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino di peperoncino (fresco, secco oppure a scaglie)
  • 1 dl d’olio di buona qualità
  • ev. ½ cucchiaino d’erbe secche

Preparazione:

Mescolare tutti gli ingredienti.

Versare il tutto in una bottiglia pulita ed asciutta lasciando poi maturare per due settimane lontano dalla luce.

Dove utilizzi l’olio al peperoncino?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.