Meringhe vegane
Spezie

Meringhe vegane – incredibilmente simili

Le meringhe vegane sono quasi uguali alle meringhe fatte con l’albume

 

Riesci a vedere la differenza? Nemmeno io!

 

Schiuma per meringhe vegetariane albume montato

 

 

 

Meringhe vegane meringue

 

 

Le meringhe sulla sinistra sono delle meringhe vegane.

Esternamente sono quasi indistinguibili dalle classiche meringhe fatte con l’albume. Sono quasi uguali anche nel gusto – se le insaporisci con delle spezie lo noterai ancora di più.

 

Ma qual è la differenza tra questi due tipi di meringhe?

Quelle a sinistra, come già detto, sono vegane e quindi non contengono l’albume, ma vengono preparate con l’acquafaba.

 

Che cos’è l’acquafaba?

È l’acqua di cottura (NON l’acqua d’ammollo) dei legumi come ceci, fagioli e lenticchie. Onestamente l’ho scoperta per caso.

 

 

acqua faba

 

In primavera ho sempre un sacco d’albumi che avanzano quando preparo la mia salsa bernese per accompagnare gli asparagi, per la quale ho bisogno solamente dei tuorli, e solitamente preparo poi delle meringhe.

Cerco sempre d’utilizzare tutti i resti!

Un giorno ho preparato dei ceci, ma mi dispiaceva buttare via tutta l’acqua di cottura. Allora mi sono ricordata che quest’acqua di cottura viene utilizzata nella cucina vegana come sostituto dell’albume e così ho fatto un tentativo di preparazione delle meringhe. Devo dire che mi hanno totalmente convinta!

 

Unico inconveniente: le meringhe vegane sono un po’ più liquide rispetto alle meringhe classiche e nel forno si sciolgono di più

Inoltre, è più difficile fare dei bei mucchi densi d’impasto. Ma questo è l’unico aspetto negativo!

 

Per questa ricetta puoi anche utilizzare l’acqua dei ceci in lattina o in barattolo. Naturalmente, in questo modo sarai più veloce perché salterai le tappe d’ammollo e bollitura dei ceci.

 

Molto importante:

  • Nessun grasso deve finire nell’acquafaba, nemmeno quello delle tue dita che vorrebbero assaggiare l’impasto.
  • Per poter essere montata l’acquafaba deve essere concentrata, questo significa che se la prepari tu devi cuocere i ceci in poca acqua. Se hai utilizzato troppa acqua, puoi concentrare il liquido facendolo bollire.
  • L’acqua di bollitura dei ceci è migliore rispetto a quella dei fagioli oppure delle lenticchie.
  • 100 ml d’acquafaba equivalgono a circa 3 albumi.
  • Poiché l’acquafaba è un po’ meno “stabile” rispetto all’albume, potete utilizzare del lievito in polvere che da all’impasto più stabilità.

 

Si può utilizzare l’acquafaba montata per molte altre ricette, come dei dolci leggeri e delle mousse oppure delle torte e dei biscotti.

 

Ecco la ricetta delle meringhe vegane:

 

Meringhe vegane

 

Meringhe vegane

Meringhe speziate vegane

Preparazione 10 min
Cottura 3 h
Tempo totale 3 h 10 min
Portata biscotti, Dessert, dolce
Cucina vegano

Ingredienti
  

  • 100 ml d’acquafaba
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 150 g di zucchero
  • circa 1½ cucchiaino di spezie secondo i tuoi gusti zenzero, cannella, cassia, cardamomo

Istruzioni
 

  • Preriscaldare il forno a 80°C
  • Montare a neve l’acquafaba.
  • Aggiungere il lievito per dolci e lo zucchero continuando a sbattere il tutto finché la massa diventa lucida e densa.
  • Aggiungere le spezie e mischiare.
  • Su una teglia rivestita con della carta da forno formare dei mucchietti d’impasto con l’aiuto di due cucchiai oppure fare delle rosette d’impasto con l’aiuto di una tasca da pasticciere.
  • Infornare le meringhe e lasciar seccare le meringhe per una durata di circa 3 ore. Lasciare il forno leggermente aperto. (con l'aiuto di un mestolo in legno)

Note

Le meringhe sono secche se toccandole con uno stuzzicadenti suonano vuote.
Keyword acqua faba, meringhe vegane

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating