bevanda yogurt e menta
Spezie,  

Menta Nana e altri tipi di menta

Ci sono molti tipi diversi di menta e molti paesi hanno le loro varietà speciali. Per citare alcuni esempi esistono la menta nana, la menta zenzero, la menta ananas e la menta limone. I vari tipi di menta si incrociano facilmente e si creano quindi continuamente nuove varietà. La menta cresce molto bene anche qui in Europa e la potete coltivare nel vostro giardino oppure in vasi dentro casa. Se avete la possibilità di raccoglierne grandi quantità è possibile farla seccare ed utilizzarla in inverno.

In Inghilterra la carne viene anche marinata con una salsa alla menta. Molto gustosa, ma per alcuni è una combinazione strana.

 

Tre diversi tipi di menta

Menta piperita

La menta piperita è probabilmente la più conosciuta nel nostro paese. Si usa per il tè oppure per dolci, gomme da masticare e gelato. Anche lo sciroppo alla menta piperita è molto conosciuto. L’olio alla menta piperita, invece, viene usato nel dentifricio.

Menta mojito

Sicuramente conoscete tutti la bevanda estiva mojito per la quale si utilizza un altro tipo di menta, la cosiddetta menta mojito. Se non la trovate potete anche utilizzare la menta piperita o la menta marocchina. Non sono scelte classiche, ma comunque buone.

Menta nana

La menta nana è un tipo di menta che viene utilizzato principalmente in Marocco, Turchia ed Iran. In Marocco questa menta viene utilizzata per cucinare insalate oppure tajine e, naturalmente, per la loro bevanda nazionale: il tè verde con menta.

 

Tè marocchino

Questo tè solitamente viene preparato con Gunpowder, un tè verde forte e piuttosto amaro. A questo viene aggiunto molto zucchero e naturalmente la menta. In Marocco si usa la menta fresca, mentre da noi puoi trovare questo tipo di tè anche come miscela già pronta, ma in questi casi il tè verde è aromatizzato. Questi tè si trovano ad esempio sotto il nome “Le Touareg“.

La menta marocchina è meno piccante rispetto alla menta piperita, oppure come dice mia figlia “non ti fa freddo in bocca”.

Quando molti anni fa ho visitato una conceria di pelle in Marocco, ognuno di noi ha ricevuto un rametto di menta fresca da tenere sotto il naso per non sentire l’odore della conceria. Beh, posso dirvi che la menta è molto versatile.

Personalmente, la menta nana mi piace di più rispetto alla menta piperita. È molto buona nell’insalata di fagioli oppure sulle le patate al forno e mi piace soprattutto mescolata con i latticini, ad esempio In creme dolci o in una bevanda allo yogurt alla menta.

Nelle calde giornate estive la menta è meravigliosamente rinfrescante!

 

Ecco una ricetta!

Bevanda allo yogurt alla menta

Preparazione5 min
Tempo totale5 min
Porzioni: 5 dl

Equipment

  • Frullatore

Ingredienti

  • 250 g di yogurt naturale
  • 50 g di zucchero
  • 1 manciata di foglie di menta fresca vanno bene anche quelle essicate
  • 2 dl d’acqua a seconda di quanto è liquido lo yogurt
  • cubetti di ghiaccio a piacere

Istruzioni

  • Frullare il tutto in un frullatore fino a quando le foglie di menta sono tritate e tutto è ben mescolato e spumoso.
    ingredienti per bevanda yogurt e menta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *