Melegueta
Spezie

Grani del paradiso – chiamate anche Melegueta

La melegueta è una spezia che un tempo, per ragioni economiche, veniva utilizzata come sostituto del pepe nero

Infatti, questa spezia era molto più economica rispetto al pepe nero, che a volte veniva addirittura pesato in oro.

Al giorno d’oggi, invece, il pepe di melegueta ha un proprio campo d’applicazione. Però, il termine pepe nel suo nome è improprio, perché questa pianta in realtà non ha niente a che vedere con la pianta del pepe. L’utilizzo di questo soprannome deriva dal fatto che di questa pianta si utilizzano solamente i semi, che sono piccanti come il pepe. A volte la melegueta viene anche chiamata grani del paradiso.

I grani del paradiso sono imparentati con il cardamomo

Questa pianta proviene dall’Africa orientale (Guinea, Ghana, Costa d’Avorio, Sierra Leone) ed è legata al cardamomo e allo zenzero, perché appartiene alla stessa famiglia botanica. In Europa, il pepe di melegueta non è molto conosciuto, viene utilizzato soprattutto nell’Africa settentrionale ed orientale.

I semi di questa pianta hanno un aroma speziato, fruttato e fresco che ricorda anche leggermente il sapore del cardamomo.

Sono ideali per speziare agnello, patate e melanzane. Si abbinano molto bene anche agli stufati. In realtà, la melegueta si inserisce in ogni piatto nel quale starebbe bene anche il pepe nero.

Provala i grani del paradiso anche sulle fragole fresche!

Questi piccoli semi, quasi piramidali, sono facili da macinare in un macinino per il pepe.

Nei piatti che richiedono molto tempo di cottura, puoi anche aggiungere i semi interi e cuocerli insieme al resto della pietanza.

Se li tosti a secco, il loro aroma diventa ancora più intenso, ma fai attenzione a non scaldarli troppo perché diventano amari.

Tu per che cosa utilizzi la melegueta?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.