Lemongrass
Spezie

Lemongrass – l’erba fresca al gusto di limone

Adesso possiamo davvero dire che l’estate è arrivata! Caldo e soleggiato, proprio secondo i miei gusti. Ovviamente ho voglia di mangiare qualcosa di fresco, per fortuna mi è venuta in mente una ricetta che ho provato per la prima volta due anni fa. Nel nostro giardino in Ticino avevamo seminato del lemongrass che era cresciuto meravigliosamente. Dal momento che alla fine dell’estate ne abbiamo raccolto molto, cucinare con esso è diventata una scelta ovvia. Purtroppo quest’anno abbiamo avuto meno successo rispetto agli anni precedenti, ma vale sempre la pena provare.

Conoscevo già la mousse al limone, ma dove sta bene il limone sta bene anche il lemongrass. Per rendere il tutto ancora più esotico nella ricetta sostituisco il succo di limone con il succo di limette. Le foglie di gelatina possono naturalmente essere sostituite da agar-agar, in questo modo la mousse diventa vegetariana.

Lemongrass

Il lemongrass è un’erba dell’Asia con fusti spessi e foglie fibrose che possono anche raggiungere un’altezza di due metri. Sprigiona un intenso aroma di limone e viene utilizzato principalmente nella cucina tailandese, vietnamita ed indonesiana. Può essere aggiunto tritato finemente a zuppe e piatti al curry e si sposa molto bene con il pollo, ma rimane fibroso anche dopo la cottura ed è quindi meglio non mangiarlo. È adatto anche per la preparazione di tisane rinfrescanti o dessert. Il lemongrass è anche molto popolare nella produzione di profumi. È inoltre possibile utilizzare gli steli più duri al posto degli spiedini, per esempio di carne o gamberetti alla griglia.

Da noi è possibile trovare i gambi freschi nei negozi asiatici e talvolta anche presso i distributori all’ingrosso. La polvere di lemongrass essiccato è molto intensa e deve essere utilizzata con parsimonia, purtroppo perde rapidamente il suo sapore. Il lemongrass fresco è sempre da preferire rispetto all’essiccato. Se avete del lemongrass in giardino potete congelare i gambi e far essiccare le foglie. Se trovate uno stelo con piccole radici da acquistare, potete metterlo in un bicchiere d’acqua dove cresceranno le radici. A questo punto potrete travasarlo in un vaso con la terra e l’erba si moltiplicherà. Et voilà – il vostro lemongrass! 😊

Ecco la ricetta per la mousse al Lemongrass!

Mousse al Lemongrass

Preparazione10 min
Cottura10 min
Tempo di riposo in frigo2 h
Tempo totale2 h 20 min
Porzioni: 4 people

Ingredienti

  • 2 dl acqua
  • 2-3 gambi di lemongrass tagliati in piccoli pezzi
  • 100 g zucchero
  • ½ limetta solo succo
  • 4 fogli di gelatina messi ammollo in acqua fredda o quantità equivalente di agar-agar
  • 2 albumi montati a neve
  • 3 dl panna montata

Istruzioni

  • Portare ad ebollizione l'acqua ed il lemongras e cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti. Aggiungere poi lo zucchero e mescolare finchè non si scioglie.
    Pfanne mit Lemongras-mousse
  • Togliere dall'acqua le foglie di gelatina, strizzarle ed aggiungerle lentamente all'acqua calda di lemongrass mescolando continuamente con una frusta (oppure utilizzare agar-agar secondo le istruzioni riportate sulla confezione)
  • Versare tutto attraverso un setaccio in una ciotola. Mettere la ciotola in frigorifero fino a quando il composto diventa leggermente compatto ai bordi.
  • Mescolare nuovamente con una frusta. Aggiungere e mescolare prima la panna montata e poi gli albumi montati.
  • Lasciare nuovamente raffreddare la miscela per circa un'ora e poi gustare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *