Cinnamon buns
Spezie

Cinnamon Rolls – una pasta deliziosamente profumata

La giornata delle cinnamon rolls

Ogni giornata ha una sua particolarità e quella di oggi, 4 ottobre, mi piace più di altre perché è la giornata delle Cinnamon Rolls, le lumache alla cannella!

Nei paesi anglofoni questa prelibatezza è conosciuta anche con il nome di Cinnamon Buns.

Sì, a loro è dedicata un’intera giornata e secondo me se la meritano.

Personalmente non conosco da molto tempo questo meraviglioso dolce profumato alla cannella. Ne ho sentito parlare per la prima volta da mia figlia che l’ha assaggiato durante il suo scambio linguistico a Toronto dove a scuola facevano sempre Cinnamon Rolls da vendere durante la ricreazione.

Sfortunatamente non ha portato la ricetta a casa con sé, ma proprio ora sono in viaggio verso Toronto e cercherò di recuperarla. Nel frattempo ho utilizzato un’altra ricetta che porta comunque ad un ottimo riusultato.

La giornata delle Cinnamon Rolls è stata inventata in Svezia.

Questa giornata è stata inventata nel 1999 da un gruppo di produttori alimentari che volevano far conoscere meglio alla popolazione prodotti come farina, margarina, zucchero e lievito. Tuttavia le stesse Cinnamon Rolls sono conosciute ed amate in Svezia già dal 1920. Negli anni sono diventate un classico e la pausa caffè svedese sarebbe impensabile senza di loro.

Quando parliamo di cannella in Europa intendiamo la cannella di Ceylon, mentre quando parliamo di cannella in America oppure in Canada intendiamo la cassia cannella. Questa è una grande differenza.

La cannella di Ceylon è la “vera cannella”

Come suggerisce il nome, la cannella di Ceylon originariamente veniva prodotta in Sri Lanka. Al giorno d’oggi viene prodotta anche in altri paesi come Madagascar, India, Indonesia o Costa Rica. I bastoncini di cannella vengono fatti con la cannella di Ceylon, che si può però trovare sul mercato anche macinata. La cannella di Ceylon ha un gusto caldo e speziato adatto sia per pietanze dolci che per pietanze salate.

Cassia cannella

Con la cassia cannella, d’altra parte, le opinioni divergono. Alcuni la trovano meno aromatica rispetto alla cannella di Ceylon, mentre altri la trovano invece più aromatica. Il gusto della cassia cannella dipende in realtà molto dalla sua qualità e dalla sua origine. La cassia cannella cinese ha un aroma più caldo e pungente, mentre la cassia cannella vietnamita è meravigliosamente profumata e dolce. La cassia cannella è ottima per la pasticceria, ma non si abbina bene alle pietanze salate.

I due tipi di cannella dei quali vi ho parlato sono imparentati tra loro, ma molto diversi. Personalmente per preprare le Cinnamon buns preferisco utilizzare la cassia cannella.

(Finché trovo la ricetta superbuona dal Canada, ti consiglio il sito ufficiale del “Kanelbullensdag“, dove trovi la ricetta ufficiale delle “cinnamon rolls”)

Update novembre 2021:

Finalmente ho scritto la ricetta dei cinnamon rolls più buona in assoluto. Provali, ne vale la pena!

Qual è la tua ricetta preferita per le Cinnamon Rolls?

Zimtschnecken

“Cinnamon rolls”

Preparazione 15 min
Cottura 30 min
tempi di lievitazione 12 h
Tempo totale 12 h 45 min
Portata Dessert, Snack
Cucina canada, Europa, nordamerica
Porzioni 12 pezzi

Ingredienti
  

Impasto

  • 500 g di farina
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • ¼ di cucchiaino di lievito secco
  • 4 dl d’acqua

Farcitura

  • un po’ di farina per stendere l’impasto
  • 75 g di burro a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero + un po’ per la teglia
  • 2 cucchiai d’uva sultanina se vuoi puoi metterla a bagno in poco brandy per circa 10 minuti
  • 2 cucchiai di cannella o cannella-cassia
  • 1 cucchiaio d’acqua

Istruzioni
 

Impasto

  • Mescolare tutti gli ingredienti ed impastare brevemente, preferibilmente con un’impastatrice, fino ad ottenere un impasto morbido.
  • Lasciare l’impasto a lievitare durante la notte in una grande ciotola in un luogo non troppo caldo.

Farcitura

  • Preriscaldare il forno a 180 °C.
  • Spargere un po’ di farina sul piano di lavoro e stendere con cura l’impasto ad uno spessore di circa 5 mm (usare un matterello oppure spianare la pasta a mano).
  • Spennellare l’impasto con 25 g di burro.
  • Spargere in modo uniforme sull’impasto lo zucchero, l’uva sultanina e la cannella.
  • Arrotolare l’impasto e tagliarlo a fette di circa 4-5 cm di spessore.
  • Distribuire il burro rimanente sul fondo della teglia, cospargere con un po’ di zucchero ed aggiungere un cucchiaio d’acqua.
  • Mettere i cinnamon rolls nella teglia con il lato tagliato rivolto verso l’alto.
  • Cuocere a 180 °C per circa 30 – 40 minuti, fino a quando i cinnamon rolls diventano dorati.
  • Dopo la cottura, togliere la teglia dal forno e lasciare riposare per circa 30 secondi.
  • Poi, ribaltare i cinnamon rolls su una teglia da forno.

Note

Hanno un sapore migliore quando sono ancora tiepidi.
Keyword cannella, cinnamon rolls

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating