Gelato al granoturco con cardamomo
Spezie

Gelato di granoturco – insolito ma buono!

Negli ultimi giorni ci sono delle temperature quasi estive e mi è venuta voglia di mangiare qualcosa di fresco. Recentemente ho fatto un gelato all’avocado con latte di cocco che mi è piaciuto, ma oggi avevo voglia di provare qualcosa di nuovo utilizzando quello che avevo nella dispensa. Ho trovato una lattina di mais ed ho pensato di farne un gelato. In realtà questa per me non è una cosa completamente nuova perché mia cognata, che viene da Singapore, mi aveva detto di provare questo gelato già qualche anno fa. A Singapore è infatti possibile trovare questo gusto di gelato in ogni angolo della città così come il gelato Durian, il gelato Taro, il gelato Matcha e molti altri gusti che a noi sono completamente sconosciuti. Per essere onesta, non ho mai provato il gelato Durian perché non mi piace affatto il Durian come frutto.

Devo dire che sono rimasta molto soddisfatta del risultato. Il gusto di questo gelato al granoturco è un po’ insolito per il nostro palato, ma rinfrescante. Il cardamomo aggiunto come decorazione, ovviamente, gli dà quel qualcosa di particolare. Per i più coraggiosi tra voi, ecco la ricetta.

 

ingredienti per gelato al granoturco
Ingredienti per il gelato al granoturco

Gelato di mais con cardamomo

Preparazione15 min
Cottura2 h
Tempo totale2 h 15 min
Porzioni: 7 dl

Ingredienti

  • 300 g di chicchi di mais dalla latta scolati e lavat oppure da pannocchie di mais fresche (sbollentare 5-10 minuti e poi tagliare i chicchi)
  • 5 dl di latte di cocco
  • 100 g di zucchero
  • 1 lime solo il succo
  • cardamomo macinato fresco

Istruzioni

  • Frullare i chicchi di mais, il latte di cocco, lo zucchero ed il succo di lime. Passare il composto in un setaccio e congelarlo nella gelatiera oppure in un contenitore nel congelatore. Mescolare ogni mezz'ora con una forchetta.

Note

 
Il gelato ha un sapore migliore quando non è ancora del tutto congelato.
Per la presentazione puoi macinare a piacere del cardamomo che è molto rinfrescante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *