Spezie

Frittata vietnamita

 

*Prodotti consigliati*

 

In Vietnam, più precisamente a Ho Chi Minh, abbiamo partecipato ad un corso di cucina che ci è piaciuto molto e dove il cibo era squisito. Abbiamo trascorso quattro ore piacevoli con altri quattro partecipanti. Nel Vietnam Cookery Center tutto è ben organizzato e molte cose erano già state preparate in anticipo in modo da dare ai partecipanti la possibilità di concentrarsi solamente sul cucinare. Durante il corso abbiamo ricevuto molte spiegazioni e alla fine ci hanno consegnato anche un certificato di partecipazione e tutte le ricette. Grazie Vietnam Cookery Center, ci piacerebbe tornare!

L’intero pasto che abbiamo preparato consisteva in quattro portate:
  1. Insalata di fiori di banana
  2. Frittata vietnamita
  3. Pollo con peperoncino e lemongrass con riso pandan
  4. Budino di fagioli mungo

 

Sono felice di condividere con voi una ricetta!

Frittata vietnamita

Ingredienti (1-2 persone):

  • 20 g di sminuzzato di maiale
  • 3-5 gamberetti sgusciati
  • 2 cucchiai di fagioli mungo (mettere a bagno in acqua fredda per 10 minuti, poi farli bollire in acqua per 10 minuti)
  • 1 manciata di germogli
  • ½ cipolla tagliata a cubetti
  • 3 cucchiai d’olio per cucinare
  • foglie di diverse insalate

Impasto:

  • 50 g di farina di riso
  • 1 cucchiaio di farina di cereali (o farina di mais per una variante senza glutine)
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 5 dl di latte di cocco
  • 2.5 cucchiai di erba di cipolla tritata o erba cipollina
  • 1 pizzico di sale, pepe a piacere

Sbattere bene in una ciotola farina di riso, farina di cereali, curcuma, latte di cocco e uova. Aggiungere sale, pepe ed erba di cipolla tritata (o erba cipollina) e mescolare. Lasciar riposare in frigorifero per 20-30 minuti.

 

Preparazione del pancake:

Scaldare un cucchiaio d’olio in una padella. Aggiungere lo sminuzzato di maiale e farlo soffriggere. Poi aggiungere i gamberetti e farli cuocere. Aggiungere le cipolle e poi versarci sopra l’impasto. Far girare la padella fino a quando l’imasto è distribuito uniformemente. Mettete i fagioli mungo lessati ed i germogli su una metà del pancake. Coprire il tutto con un coperchio e cuocere a fuoco basso per 4-5 minuti. Togliere il coperchio e versare con cura due cucchiai d’olio sotto la frittata. Poi aumentare il calore per rendere la frittata croccante. Piegare la frittata in due, scolare l’olio rimanente e servire su un piatto.

Frittata vietnamita

Salsa dip:
  • 1,5 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di salsa di pesce
  • 1 cucchiaio d’aceto di riso
  • 2 cucchiai d’acqua calda
  • 1 cucchiaino di peperoncino tritato
  • 1 cucchiaio di carote sottaceto

Unire lo zucchero, la salsa di pesce, l’acqua tiepida e l’aceto di riso in una ciotola. Aggiungere poi il peperoncino e le carote sottaceto e mescolare bene.

 

Carote sottaceto:
  • aceto di riso
  • zucchero
  • carota, ravanello o papaia verde

Sbattere lo zucchero e l’aceto di riso (1:5) fino a quando lo zucchero si scioglie. Aggiungere le carote tagliate a striscioline (oppure ravanello, papaya verde), mescolare, coprire e lasciar riposare in frigorifero per almeno 30 minuti (possono essere conservate in frigorifero fino a due settimane).

Frittata vietnamita

Come viene mangiato il pancake?

Si taglia un pezzo di pancake, lo si arrotola in una foglia di lattuga e lo si immerge nella salsa. Utilizzando le mani, ovviamente!

Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *